Articoli

Osservatori Digital Cloud 2021

Var Group e Intel sono sponsor dell’Osservatorio Cloud Transformation 2021.

L’Osservatorio Cloud Transformation, giunto all’undicesima edizione, intende creare e diffondere conoscenza che supporti le aziende nel cogliere le opportunità del Cloud, ormai vero abilitatore della trasformazione digitale.
Il Cloud si pone, oggi, come modello di fruizione delle tecnologie in grado di ridurre costi e time-to-market, rendendo l’Information Technology pronta a rispondere alle esigenze del business e ai rapidi cambiamenti del contesto esterno. In questo modo, le aziende sono in grado di sfruttare le opportunità degli ultimi trend emergenti, come il Machine Learning, gli Analytics e l’IoT, oltre che di gestire in maniera più Agile l’intero patrimonio IT. L’Osservatorio si pone l’obiettivo di analizzare gli strumenti tecnologici a disposizione e di comprendere i percorsi di adozione, le opportunità di innovazione e gli impatti sul sistema informativo e sulla gestione dell’IT, ad esempio nell’utilizzo di modalità di lavoro come Agile e DevOps. Tutto questo per rendersi il punto di riferimento culturale sul tema e favorire l’incontro e lo sviluppo di una community tra domanda e offerta di tecnologie.

La Ricerca 2021 sul Cloud in Italia

L’Osservatorio Cloud Transformation, all’interno della Ricerca 2021, si propone di:

  • Quantificare il mercato del Cloud in Italia e identificare i principali trend in atto;
  • Analizzare il ruolo del Cloud come abilitatore della trasformazione digitale e dei principali trend tecnologici innovativi, come gli Analytics, l’Internet of Things e l’Artificial Intelligence;
  • Comprendere i percorsi di adozione del Cloud in azienda e gli impatti di questo paradigma sul Sistema Informativo, con un focus particolare sulle strategie di Cloud Migration e sull’Hybrid e Multi Cloud;
  • Comprendere i modelli di Governance per l’Hybrid & Multi Cloud;
  • Analizzare lo stato di adozione di architetture Cloud Native nelle diverse applicazioni aziendali e le diverse strategie di evoluzione applicativa;
  • Comprendere la trasformazione delle modalità di lavoro verso Agile e DevOps e come queste si integrano in un framework di sviluppo applicativo sicuro;
  • Comprendere gli impatti del Cloud sul ruolo della Direzione IT e quali sono le nuove competenze richieste;
  • Analizzare lo stato di adozione del Cloud nelle PMI italiane;
  • Mappare l’infrastruttura di Data Center italiana, i principali player e i modelli d’offerta;
  • Analizzare lo stato attuale e i trend evolutivi del mercato dell’offerta Cloud, con particolare attenzione agli impatti che le nuove tecnologie, come l’Artificial Intelligence, stanno avendo sul loro modello di business;
  • Delineare l’evoluzione della filiera dell’offerta di soluzioni Cloud.

 

La Ricerca dell’Osservatorio Cloud Transformation si basa su un’analisi empirica che, attraverso survey e casi di studio, coinvolge ogni anno oltre 1000 aziende utenti, con la partecipazione di CIO di grandi imprese, Responsabili IT di piccole e medie imprese italiane e oltre 350 aziende operanti nel mercato dell’offerta Cloud.

Infine, la Ricerca si propone, attraverso studi mirati e un ciclo di workshop, di testare e consolidare framework e metodologie che permettono di supportare le aziende nel delicato processo di migrazione dei sistemi informativi in Cloud.

 

ar Group è sponsor dell’ Osservatorio Cloud Transformation per creare e diffondere la conoscenza del Cloud, abilitatore della digital transformation.

Var Group è sponsor dell’ Osservatorio Cloud Transformation 2020 giunto alla decima edizione e che intende creare e diffondere conoscenza che supporti le aziende nel cogliere le opportunità del Cloud, ormai vero abilitatore della trasformazione digitale.

L’Osservatorio Cloud Transformation, all’interno della Ricerca 2020, si propone di: quantificare il mercato del Cloud in Italia e identificare i principali trend in atto analizzare il ruolo del Cloud come abilitatore della trasformazione digitale e dei principali trend tecnologici innovativi.

Comprendere i percorsi di adozione del Cloud in azienda comprendere la trasformazione delle modalità di lavoro verso Agile e DevOps e come queste si integrano in un framework di sviluppo applicativo sicuro analizzare lo stato di adozione del Cloud nelle PMI italiane.

Analizzare lo stato attuale e i trend evolutivi del mercato dell’offerta Cloud, con particolare attenzione agli impatti che le nuove tecnologie, come l’Artificial Intelligence, stanno avendo sul loro modello di business.

La Ricerca dell’Osservatorio Cloud Transformation si basa su un’analisi empirica che, attraverso survey e casi di studio, coinvolge ogni anno oltre 1000 aziende utenti, con la partecipazione di CIO di grandi imprese, Responsabili IT di piccole e medie imprese italiane e oltre 350 aziende operanti nel mercato dell’offerta Cloud.

Infine, la Ricerca si propone, attraverso studi mirati e un ciclo di workshop, di testare e consolidare framework e metodologie che permettono di supportare le aziende nel delicato processo di migrazione dei sistemi informativi in Cloud.

8 aprile 2020 | Cloud Talk “I trend emergenti per la filiera ICT nel 2020”

13 maggio 2020 | Cloud Summit “IT Agility e DevSecOps”

23 giugno 2020 | Cloud Talk “Filiera digitale 2020: startup e prime evidenze”

16 settembre 2020 | Cloud Summit “Lock in e Hybrid & Multi Cloud”

14 ottobre 2020 | Presentazione dei risultati della ricerca dell’Osservatorio Cloud Transformation

 

Compila il form per ricevere maggiori informazioni

Loading

Var Prime partecipa a Directions EMEA, la conferenza annuale organizzata dai partenr dei canali ERP e CRM focalizzata sul mercato delle PMI.

Var Prime partecipa a Directions EMEA, la conferenza annuale organizzata dai partner per i partner Microsoft Dynamics dei canali ERP e CRM focalizzata sul mercato delle PMI.

Dal 9 al 11 ottobre i Partener europei dell’ecosistema Dynamics si riuniscono a Directions EMEA 2019, la convention indipendente organizzata per incontrarsi con Microsoft e continuare una collaborazione e una crescita efficace nel mondo Microsoft Dynamics 365 Business Central.

Partecipare a questo importante evento aiuta noi partner Microsoft a innovare il business per affrontare con successo la trasformazione digitale di clienti e prospect, creare applicazioni ed estensioni all’avanguardia utilizzando Visual Studio Code e AL, coinvolgere i nuovi clienti on-premise e cloud di Microsoft Dynamics 365 Business Central e accelerare la migrazione dei clienti Dynamics NAV, incorporare Azure Services, Microsoft Power Platform, AI e Machine Learning nello sviluppo del prodotto per fornire ai clienti soluzioni tecnologiche eccezionali, migliorare l’impatto e la presenza sul mercato come CSP e fornitori di soluzioni globali su AppSource, collaborare con Microsoft e altri partner Dynamics in tutto il mondo per trarre il massimo beneficio dalla transizione al modello cloud.

Directions EMEA riunisce oltre 2500 sviluppatori, i esperti tecnici, esperti di vendite, marketing e rappresentanti esecutivi/proprietari di Partner Microsoft. Per gli ISV, l’evento rappresenta un’opportunità unica per mostrare le loro soluzioni al più grande forum di Microsoft Dynamics Partner e dimostrare la loro disponibilità per Microsoft Dynamics 365 Business Central come fornitori SaaS.

Var Prime non può mancare a questo importante appuntamento annuale, un momento di confronto e crescita per chi lavora nel mondo Dynamics, un’opportunità di condividere le conoscenze, creare reti e scoprire nuove opportunità di collaborazione.

Var Prime partecipa a Directions EMEA, la conferenza indipendente organizzata dei partner per i partner Microsoft Dynamics ERP e CRM del mercato delle PMI.

Var Prime partecipa a Directions EMEA, la conferenza indipendente organizzata dai partner per i partner Microsoft Dynamics dei canali ERP e CRM focalizzata sul mercato delle PMI.

Dal 2008 Directions EMEA è cresciuta di anno in anno. Nel 2017, ha attirato 2154 partecipanti da 600 aziende e 73 sponsor. La conferenza del 2018 che si terrà all’Aia dal 29 al 31 ottobre 2018 è l’undicesima edizione dell’evento.

La conferenza è il luogo in cui i partner Microsoft Dynamics possono scoprire da Microsoft la Roadmap di Dynamics NAV e Dynamics 365 Business Central e le best practices per la migrazione dei clienti NAV verso Business Central.

Seguendo il concetto di integrazione di CRM ed ERP all’interno di Dynamics 365 Business Central, Directions EMEA offre anche una profonda conoscenza delle applicazioni Microsoft Dynamics 365, oltre a garantire una comprensione completa del programma Cloud Solution Provider e di ISV Embed.

Directions EMEA riunisce oltre 2100 sviluppatori, implementatori, esperti tecnici, esperti di vendite, marketing e rappresentanti esecutivi/proprietari di Partner Microsoft. Per gli ISV, l’evento rappresenta un’opportunità unica per mostrare le loro soluzioni al più grande forum di Microsoft Dynamics Partner e dimostrare la loro disponibilità per Dynamics 365 Business Central come fornitori SaaS.

La conferenza Directions fornisce alla comunità Dynamics un forum per la condivisione delle conoscenze, il networking e la scoperta di nuove opportunità di crescita e collaborazione. Si tratta di un evento imperdibile in cui le aziende partner possono migliorare e costruire le loro reti per raggiungere un mercato più ampio per le PMI, conoscere gli ultimi sviluppi di prodotto e gli strumenti di integrazione, oltre ad arricchire le loro conoscenze operative e tecniche.

 

 

Quali sono le novità di Microsoft Dynamics NAV 2018, l’ERP on premise di casa Microsoft Dedicato alle PMI?

Dopo l’annuncio di settembre e a poche settimane dal lancio di Nav 2018, ecco le principali novità introdotte da Microsoft.Dynamics NAV 2018 nasce con una più profonda integrazione con i prodotti Microsoft

Nella versione 2018 abbiamo una maggiore integrazione tra Dynamics NAV e i prodotti Microsoft (Dynamics 365, Power Apps, Flow, Office 365, Power BI e applicazioni di terze parti), armonizzati nello stesso ambiente. L’obiettivo di Microsoft è infatti quello di offrire un pacchetto software completo e integrato per la piccola e media impresa.

Integrazione aggiornata con Dynamics 365 for Sales

È possibile connettersi a Dynamics 365 for Sales in pochi semplici passaggi. La configurazione assistita consente di sincronizzare i dati tra le due app, inclusi gli ordini di vendita, la disponibilità degli articoli, le unità di misura e le valute. L’ integrazione con l’app precedentemente nota come Dynamics CRM è stata rimodellata e semplificata per una migliore fruizione.

Aumentare le funzionalità con le Extensions

Dynamics NAV 2018 ha un nuovo e moderno modello di espansione che permette di estendere e personalizzare la soluzione Dynamics NAV per soddisfare ulteriormente le esigenze di business dei clienti.

Il pulsante Setup ed Extensions fornisce un’unica posizione per le impostazioni. Dall’elenco delle azioni, è possibile aprire le pagine di configurazione, assistite o manuali, ed è possibile aprire pagine di configurazione per le connessioni di servizio e le estensioni. I fornitori di estensioni possono aggiungere le loro Action all’elenco.

Algoritmi di Intelligenza Artificiale

Una novità assoluta in NAV 2018 riguarda i Cognitive Services di Microsoft. Questi servizi, utilizzando algoritmi avanzati, permettono di fondere l’intelligenza artificiale all’interno delle applicazioni. Il riconoscimento facciale, vocale e linguistico può essere utilizzato in contesti HR per automatizzare le procedure. Il riconoscimento dei prodotti assegna i singoli articoli alle relative categorie, fornendo una maggiore automatizzazione nella gestione dei prodotti.

Integrazione API

Per consentire agli sviluppatori e ai fornitori di servizi di integrarsi facilmente con Microsoft Dynamics NAV, Microsoft sta aggiungendo una REST API  basata su servizi web con autenticazione facile da usare.

Le entità dell’API possono essere utilizzate da sole o in combinazione con estensioni per aggiungere elementi di interfaccia utente o logica di business Dynamics NAV. La prima iterazione dell’API pubblica i tipi di record più comuni, tra cui informazioni aziendali, cliente, fornitore, dipendente, voce (prodotto), ordine di vendita, fattura di vendita, conto e giornale.

Personalizza il tuo Workspace

È possibile personalizzare il proprio workspace direttamente nel browser. La personalizzazione è ora abilitata di default per tutti. Sotto il proprio avatar di accesso posto nell’angolo in alto a destra è disponibile la voce di menu “Personalizza”. Le modifiche apportate vengono immediatamente salvate e visualizzate solo dall’utente interessato, anche se si accede al browser o all’applicazione da diversi dispositivi.

Anteprima e stampa Report

Nelle versioni precedenti l’ anteprima di un report nel client Web Dynamics NAV era disponibile solo per Internet Explorer, ma ora è disponibile su diversi browser.

È possibile visualizzare in anteprima un report direttamente nel client scegliendo il pulsante Anteprima nelle pagine di richiesta report. Si può visualizzare il report utilizzando il nuovo controllo PDF Viewer, che consente di utilizzare la tastiera e il mouse per navigare nel report e scaricarlo sul computer.

Report Excel preconfigurati

Business Manager e i Centri di ruolo hanno una nuova opzione per i modelli Excel. Dall’elenco Modelli Excel, gli utenti possono

scegliere un report preconfigurato pronto per la stampa da Excel.

User Task

Le nuove User Task consentono di creare attività per ricordare il lavoro da svolgere. È possibile creare attività per se stessi e assegnare attività ad altri o ricevere assegnazioni da qualcun altro nella propria organizzazione.

Anche quest’anno Var Prime partecipa a Directions EMEA 2017, la conferenza indipendente per i partner Microsoft Dynamics dai canali ERP e CRM, focalizzati sui clienti SMB, organizzata dai partner per i partner.

Directions EMEA 2017 riunisce dal 4 al 6 ottobre a Madrid oltre 2000 partecipanti provenienti da tutta Europa tra i partner Microsoft Dynamics e gli ISV. La conferenza consente alla comunità Dynamics di condividere le conoscenze, creare reti e scoprire nuove opportunità per la crescita.

L’edizione di quest’ anno è speciale, perché si parlerà anche le app Dynamics 365 Business edition per le vendite e il marketing.

L’ evento riunisce la crescente comunità di NAV, CRM e i nuovi partner Microsoft Dynamics 365, offrendo l’ opportunità di imparare come trarre vantaggio dalla collaborazione. La conferenza riguarda anche le direzioni in cui è possibile reinventare con successo le attività NAV e CRM attuali, per aumentare l’ accesso al mercato delle PMI.

Also this year Var Prime participates in Directions EMEA 2017, the independent conference for Microsoft Dynamics partners from the ERP and CRM channels, focusing on SMB customers, organized for partners by partners.

Directions EMEA brings together in Madrid from October 4 to 6, over 2000 attendees from Microsoft Dynamics Partners and ISV companies across Europe. The Directions conference enables the Dynamics community knowledge sharing, networking and discovering new opportunities for future growth and collaboration.

This year is special, because the content will also cover Dynamics 365 Business edition apps for Sales and Marketing.

Directions EMEA 2017 brings together the growing community of NAV, CRM and new Microsoft Dynamics 365 partners, providing an opportunity to learn how to benefit from collaboration. The conference is also about the directions in which you can successfully reinvent your current NAV and CRM business to increase your access through the gateway to the SMB market.